Saverio Raimondo Live al Piccolo Teatro impertinente il 24 aprile

Si torna a ridere al Piccolo Teatro Impertinente di Foggia con “Saverio Raimondo Live”, spettacolo riservato a un pubblico adulto e consenziente dotato di senso dell’umorismo.
Il famoso stand-up comedian sarà in scena sul palco di Via Castiglione 49 il prossimo 24 aprile.

Saverio Raimondo è un vigliacco in tempo di guerra, un ipocondriaco durante una pandemia, un borghese alle prese con il disagio economico ed energetico, un maschio bianco eterosessuale ai tempi del politicamente corretto, un intollerante al caldo durante il riscaldamento globale: in poche parole, l’uomo sbagliato al momento sbagliato. Ma nel posto giusto, quando si trova su un palco a fare stand-up comedy! Con la sua ironia militante, la sua satira feroce e la sua spontanea irriverenza, il Satiro Parlante di Netflix demolisce tutto e tutti, a cominciare da sé stesso. Perché Saverio Raimondo non ha paura di mostrarsi umano, cioè ridicolo.

La sua performance sarà preceduta dall’opening del collega Adelmo Monachese.

“Siamo orgogliosi di ospitare un artista di così alto livello, amato e apprezzato sia dal pubblico che dalla critica, tanto da essere definito, per il suo umorismo ironico e paradossale e la sua satira feroce e irriverente, il comico più ‘americano’ e più bravo del panorama italiano”, commenta Pierluigi Bevilacqua, direttore artistico della Piccola Compagnia Impertinente.

L’inizio dello spettacolo è alle 21.00. Il costo del biglietto è di 12 euro e, per l’ingresso, è necessario esibire la tessera associativa valida, il Green pass e indossare la mascherina Ffp2.  Per informazioni e prenotazioni, si possono contattare i numeri: 329/3848435 e 0881/1961158 o scrivere all’indirizzo mail info@piccolacompagniaimpertinente.com.