Si ferma il Foggia. Il Catania approfitta e raccoglie i tre punti

Gara difficile, si sapeva. Catania che ha raccolto molto di più di quello che ha prodotto in avanti. Il Foggia interrompe la sua serie positiva con una sconfitta che frena gli entusiasmi della squadra di Marchionni che inizia maluccio questo 2021 con un solo punto in due gare. Troppo poco in zona d’attacco per i rossoneri che risentono l’uscita di Rocca. Non riesce a creare occasioni il Foggia, non produce sulle corsie quelle incursioni con uomini come Kalombo mai protagonista in tutta la gara.

La cronaca. 7′ Conclusione di Silvestri che finisce sull’esterno della rete. 15′ Dall’Oglio riceve bene in area di rigore e trafigge il portiere rossonero. Vantaggio dei padroni di casa. 20′ Coppo di testa di Dell’Agnello fuori bersaglio. 35′ Si rivede il Catania con un colpo di testa di Calapai. 38′ Rocca lascia il campo per problemi muscolari. 39′ Dell’Agnello si libera di un avversario, cerca il fondo poi mette al centro e Curcio viene anticipato per un soffio da un difensore. Nell’azione successiva il Foggia protesta per un trattenuta in area di rigore e per un tocco con un braccio. L’arbitro lascia proseguire il gioco. 46′ Dell’Agnello stacca più in alto di tutti e colpisce bene di testa infilando la porta avversaria per il pareggio del Foggia. Ripresa che si avvia con il Catania che cerca di mettere in difficoltà il Foggia ed i rossoneri pronti a ripartire. E come nel primo tempo alla prima occasione i siciliani tornano in vantaggio. 50′ Russotto per Piccolo che batte Fumagalli. 56′ Punizione per il Catania, batte Piccolo e Fumagalli respinge con i pugni. Il Foggia alza il baricentro ma non riesce a trovare il pareggio. 62′  Conclusione di Curcio dalla distanza, respinge il portiere poi azione che si spegne in calcio d’angolo. 68′ Sarao controlla in area di rigore e gira a rete, Fumagalli para. 80′ Piccolo serve Calapai che al volo cerca di indovinare l’angolo più distante per Fumagalli. Palla che finisce di poco a lato.

Approfondimento sulla partita e sul momento Foggia nello speciale Lo Zac.