Il cromosoma Y è pronto a “ingravidarvi”. Derby sul campo e sui social

Nelle ultime ore i tifosi del Bari hanno diffuso l’immagine di uno striscione che invita i loro beniamini ad andare a vincere a “Y” (lettera di incognita che identificava il Foggia in fase di riammissione in Lega Pro prima dell’iscrizione). Immediata la risposta dei tifosi foggiani che hanno legato subito la Y al cromosoma maschile, pronto a compiere il suo atto di virilità “ingravidando” gli avversari. E se questo è quello che accade sui social, sul campo domani allo Zaccheria con calcio di inizio alle 17.30 (partita visibile su Facebook e You tube), ci sarà la vera sfida con un Foggia frastornato dal cammino pesantemente negativo e dalle  incertezze sul futuro societario, con Canonico che attenderebbe ancora la documentazione per valutare se la richiesta di 1.800.000 euro possa essere valutabile o meno, considerando che Felleca ha sempre detto di non volerci guadagnare nulla dalla vendita, frase smentita da Pelusi. E se il Bari, o meglio i suoi tifosi, credono di venire a fare una passeggiata a Foggia, in casa Marchionni (vedi il video  https://www.youtube.com/watch?v=SC-MKWQs_cs ) si studia l’avversario. La cosa più importante è quella di muovere la classifica. Ma, si sa’, un derby può valere molto di più. Ma almeno, i calciatori rossoneri avranno capito cosa rappresenta il derby Foggia-Bari?