Quartiere fieristico di Foggia, si riparte. Lavori del parcheggio in estate e cambio di rotta operativa

Il commissario straordinario dell’Ente Fiere di Foggia Massimiliano Arena in conferenza stampa su facebook ha annunciato la ripartenza dei lavori del parcheggio del quartiere fieristico e centro direzionale entro l’estate a seguito della sentenza del Consiglio di Stato. L’opera sarà realizzata entro 1 anno. La ripresa delle attività fieristiche, ovviamente, ci sarà  quando finirà il lockdown per il Covid-19. Non si faranno più fiere-mercato ma si punterà a tecnologia associata all’agroalimentare. In questo periodo in alcuni spazi della fiera sono state allestite delle tende per la decontaminazione di infermieri e medici impegnati a fare i tamponi ed è stata data disponibilità per allestire spazi per attività didattiche a distanza. “Fino a quando ci sarò io alla guida ci sarà una visione diversa dello spazio fieristico che potrà prevedere la presenza di Università e altre strutture di ricerca” ha sottolineato l’avvocato Arena.