Nocerina 0-2 Foggia. Tortori entra e segna

Il Foggia vince senza grossi problemi con una Nocerina incapace di approfittare di un paio di occasioni utili a pareggiare nel secondo tempo. A fare la differenza nella ripresa è stato il neo attaccante del Foggia Tortori che firma la seconda rete e crea spazi in avanti. Altrimenti, con lo score della gara fino a quel momento il Foggia avrebbe vinto senza tirare in porta. Comunque si sono visti passi in avanti e tre punti in classifica che pesano.

La cronaca. Gara senza grossi sussulti nei primi venti minuti con facile gestione della gara da parte dei rossoneri. 25′ Rigore per il Foggia per un tocco di mano evidente su traversone dalla sinistra. Batte Gentile che segna. 43′ Squillo dei padroni di casa con Sorgente che dalla destra prova a mettere al centro, Lava arriva in ritardo. Nella ripresa Nocerina vicina al pari con Sorgente che sfugge alla linea difensiva. Ma Fumagalli para. Padroni di casa che si fanno pericolosi in contropiede. Ci pensa sempre Fumagalli a risolvere situazioni problematiche. 81′ Contropiede del Foggia con Tortori entrato dalla meta della ripresa. Il neo attaccante foggiano si libera del suo marcatore ed in diagonale beffa il portiere. 84′ Campagna colpisce il palo. Foggia vicino alla terza rete. Nocerina che finisce in dieci uomini e rossoneri che cercando più il possesso palla.