Ruba borsa ad una signora, intervengono cittadini…

Potrebbe non fare notizia il furto di una borsa con le classiche modalità dell’attesa vicino ad un semaforo, apertura dello sportello dell’auto della povera malcapitata di turno per portare via quello che si trova. Ed invece, ci piace raccontare quello che è successo ieri quando il ladro in fuga dall’incrocio della chiesa del Carmine nuovo si trova in pochi istanti con la strada sbarrata da alcuni cittadini che hanno avuto la capacità di scendere, senza pensarci un solo istante, dal loro mezzo e rincorrere il ladro costringendolo ad abbandonare la borsa senza portar via nulla. Tutto questo mentre i carabinieri cercavano di circondare il ladro e consentivano alla signora di ritornare in possesso della borsa grazie all’intervento dei  due cittadini. Un segnale di reazione di una Foggia che, evidentemente, è stanca di restare ferma ed in silenzio e vuole collaborare con le forze dell’ordine per non sentirsi più soli.