Questione play out finisce alla Camera grazie al M5S

Lo scandalo annullamento spareggi per la retrocessione deciso dal direttivo della Lega Bkt è stato posto all’attenzione della Camera dei Deputati con un intervento di un parlamentare del M5S. Il deputato si chiede se ci sia un conflitto di interesse per  non far retrocedere la Salernitana al posto del Foggia. Mentre il sindaco Landella annuncia azioni legali da parte del Comune (stessa cosa annunciata dall’assessore regionale Piemontese) e di mettere a disposizione dei tifosi dei pullman per raggiungere la sede della Lega Bkt per una “pacifica” protesta.