Primarie, domani si vota per il candidato sindaco di Foggia

Si voterà domenica dalle 8 alle 21 presso la palestra Taralli di via Baffi per scegliere il candidato Sindaco del centrodestra. Potranno partecipare al voto – gratuito – tutti i cittadini iscritti nelle liste elettorali del comune di Foggia muniti solo di un documento di identità.
A concorrere per il ruolo di candidato Sindaco, l’uscente Franco Landella sostenuto da Forza Italia e da Direzione Italia, Luigi Miranda sostenuto dalla Lega – Salvini premier e Leonardo Iaccarino dell’Udc.
Il Comitato organizzatore, unitamente ai membri del comitato di garanzia, ha designato – all’unanimità – Giandonato La Salandra, segretario provinciale di Fratelli d’Italia, quale Presidente del Seggio unico delle primarie, come massima figura di garanzia per lo svolgimento di tutte le operazioni elettorali. La Salandra durante lo spoglio sarà affiancato dai membri di garanzia scelti dai candidati: Michaela Di Donna e Lucio Ventura per Franco Landella, Gianfranco Fariello e Sario Masi per Miranda e Michele Di Carlo e Giovanni Iaccarino per Leonardo Iaccarino.
All’interno della palestra dodici sotto seggi accoglieranno gli elettori foggiani. Lo scrutinio avrà inizio alla chiusura delle operazioni di voto.
Si attende una buona partecipazione popolare per una novità assoluta nel centro destra – mai si erano svolte le primarie nel perimetro conservatore. Oltre alla sfida fra i candidati, infatti, c’è anche quella della partecipazione popolare segnale di quanto potrà essere attrattivo il centro destra nella campagna elettorale per il rinnovo del consiglio comunale del prossimo maggio. Il comitato organizzatore e i garanti hanno lavorato puntigliosamente perché quello di domenica sia un evento di limpida e trasparente democrazia, a dispetto di chi tenta in queste ore di gettare ombre e sospetti sulle primarie del centrodestra.