Solidarietà e spettacolo, binomio in favore dei microcitemici

come spettacolo, S come solidarietà. Il 18 gennaio il teatro Giordano ospiterà alle ore 20.30 un evento finalizzato alla raccolta fondi in favore dell’associazione Microcitemici di Capitanata. Una serata all’insegna della buona musica con un tributo a Mina presentato dalla band foggiana degli “aMINAmour” e del teatro con la compagnia “Parcocitta’“. Il programma della serata prevede anche la partecipazione straordinaria dell’imitatore foggiano Stefano Bucci. L’iniziativa è organizzata dall’associazione Mondoltre.

“Siamo sempre pronti ad intervenire per sostenere chi lavora sul territorio per dare un supporto a chi è in difficoltà”, sottolinea Nino de Rogatis, presidente di Mondoltre che aggiunge “obiettivo della serata è quello di sensibilizzare e portare a conoscenza della cittadinanza una della patologie più diffuse nell’area mediterranea”. L’intero incasso sarà devoluto all’Associazione Microcitemici affinché possa continuare a dispensare la sua preziosa assistenza ed a continuare a portare avanti le proprie attività. L’evento vede inoltre la collaborazione di ItalCredi S.p.A. – Gruppo Bancario la Cassa di Ravenna.

Intanto, qualche giorno fa presso la sede della Conart, su iniziativa del cantante/compositore foggiano Vito Coccia, sostenuto dalle associazioni Conarteatro e A.P.S. Mondoltre, si è svolta una manifestazione per aiutare la piccola Francesca di San Nicandro Garganico. La bimba ha un tumore al rene sinistro e il padre Alessio ha chiesto aiuto per aprire una raccolta fondi, necessaria per sostenere le gravose spese di vitto, alloggio e cure presso il Gaslini di Genova. L’appello è stato immediatamente raccolto e Vito Coccia insieme ai suoi sensibili amici Roberta di Gregorio, Giovanni D’Angelo, Roberto D’Angelo, Andrea Melissano, Rossella Coccia, Francesca Sevi, Stefano Cece, Michele Bonfitto, Fabio Pompilio, Vincenzo Silvestri, Angelo Caponi e Davide Brienza in brevissimo tempo hanno organizzato una serata di spettacolo. Grazie al contributo di tutti questi splendidi artisti è stato possibile raccogliere una discreta somma che contribuirà a sostenere le spese per la piccola Francesca.

I TAGLIANDI PER LA SERATA DEL 18 GENNAIO SI POSSONO ACQUISTARE PRESSO:

L’AGENZIA DI VIAGGI

L’ATTIMO FUGGENTE

C.SO GIANNONE, 158 – FOGGIA

OPPURE

IL GIORNO DELL’EVENTO AL BOTTEGHINO DEL TEATRO.